Ordini Territoriali
 
Bari, inaugurata la nuova sede
L’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Bari ha una nuova sede...
La Redazione
 

L’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Bari ha una nuova sede per gli uffici di presidenza, segreteria, amministrazione, attività delle Commissioni di studio e banche dati per gli iscritti, in via Venezia n.13, sulla Muraglia che circonda la Città Vecchia: finestre e balconi si affacciano sul borgo antico e sul lungomare, offrendo uno spettacolare panorama che spazia da piazza del Ferrarese al Palazzo della Provincia.
La nuova sede è stata inaugurata con l’intervento delle autorità civili e militari, dei rappresentanti dell’Università, della magistratura, della Pubblica amministrazione e del mondo delle professioni e si aggiunge all’altra sede per le attività formative di via Marzano n. 40, dotata tra l’altro di una sala convegni di oltre 200 posti a sedere. “Questa nuova sede, più ampia, meglio strutturata ed organizzata della precedente, storica in via Piccinni - ha dichiarato il presidente dell’Ordine Marcello Danisi -, ci consentirà di dialogare meglio con gli iscritti, di offrire loro servizi qualitativamente migliori ed avere anche un rapporto più stretto e costruttivo con le istituzioni al fine di incentivare la vicinanza e l’attenzione al nostro Ordine”. “La nostra attività professionale si presenta sempre più varia e articolata - ha proseguito il presidente Danisi - e proprio per queste sue caratteristiche comporta e richiede per ognuno di noi uno studio continuo della materia, un aggiornamento costante soprattutto attraverso la partecipazione a seminari e convegni, un dialogo e confronto aperto e costruttivo con economisti, politici e legislatori”.
“Una sede nel cuore di Bari Vecchia - ha concluso Danisi - rappresenta poi la nostra precisa volontà di tessere un legame sempre più forte con la città di Bari e con la sua storia, di cui ci sentiamo partecipi e parte integrante”. Dopo la benedizione dei locali da parte di don Ciccio Savino, Rettore della Basilica dei Santi Medici di Bitonto, sono intervenuti, manifestando apprezzamento e esprimendo auguri di buon lavoro: il sindaco di Bari, Michele Emiliano; l’assessore dell’amministrazione della Provincia di Bari, Sergio Fanelli, in rappresentanza del presidente Francesco Schittulli; il commissario straordinario del Consiglio nazionale dei dottori commercialisti ed esperti contabili, Giancarlo Laurini; il professor Gianvito Giannelli, in rappresentanza del Rettore dell’Università di Bari Antonio Uricchio; il presidente dell’Istituto dei Revisori legali, Giorgio Sganga; il presidente della Cassa di previdenza dei ragionieri, Paolo Saltarelli; Giorgio Treglia, già presidente dell’Ordine di Bari; Emanuele Veneziani, già consigliere del Consiglio Nazionale dei commercialisti.
Impossibilitato ad intervenire, Claudio Siciliotti, già presidente del Consiglio Nazionale, ha fatto pervenire un messaggio di augurio.
Il Sindaco di Bari, Michele Emiliano, in particolare, ha ricordato che la nuova sede dell’Ordine si sviluppa all’interno di un immobile dalla architettura di pregio - anni ’70 - e che da oggi esso diviene la sede di una istituzione barese molto importante come è, per l’appunto, l’Ordine dei commercialisti. “Faccio gli auguri a tutti i commercialisti baresi e soprattutto all’economia di questa città”, ha detto Emiliano che ha poi sottolineato come “la professione di commercialista sia un vero e proprio snodo tra Pubblica amministrazione, cultura d’impresa e libero mercato ed è quindi di fondamentale importanza perché tutti i soggetti della produzione possano collaborare tra loro, cosa questa decisiva in un momento storico così difficile quale quello che stiamo vivendo”.
Il Commissario straordinario Laurini, da parte sua, ha sottolineato come la nuova sede sia “una grande testimonianza della vitalità della categoria che si manifesta non soltanto, evidentemente, attraverso una sede bella e funzionale ma anche con una presenza forte dell’Ordine nella vita stessa della professione”.
“L’Ordine è vicino al modo stesso di lavorare degli iscritti che ha nell’etica e nel rispetto assoluto del senso della Stato i pilastri che danno vita ad una grande professione come quella dei commercialisti”. Senza questi pilastri - ha aggiunto Laurini - nessuno è in grado di svolgere al meglio il proprio lavoro e la propria prestazione. Sulle continue modifiche normative, in particolare fiscali, che si riflettono sulla categoria Laurini è chiaro: “è un grande problema che non a caso vede commercialisti e notai in prima fila; la preoccupazione per il modo con cui si legifera è fondata e mi auguro che questa modalità migliori davvero”.
Per il segretario del Consiglio dell’Ordine di Bari, Elbano De Nuccio, “la nostra è una professione trasversale perché il commercialista è una figura che sintetizza competenze di carattere economico, giuridico, amministrativo e quindi rappresenta il più completo e valido ausilio sia per il mondo imprenditoriale - e quindi per quei soggetti che vogliono creare impresa nel nostro Paese - sia per il mondo politico come interlocutori tecnici per la formulazione delle norme.
L’Ordine dei Dottori Commercialisti di Bari conta oltre 3.200 iscritti e più di 400 praticanti: è il quinto in Italia per numero di iscritti, dopo quelli di Roma, Milano, Napoli e Torino. Ha costituito una Fondazione che si occupa prevalentemente di formazione, organizzando quasi un evento al giorno con circa 1.500 ore formative, completamente gratuite; conta 53 commissioni di studio per approfondire tematiche interenti l’attività professionale ed ha una Scuola di Formazione di preparazione agli esami di Stato per praticanti, per i quali eroga borse di studio ai più meritevoli.

Condividi su:      

N. 12 - Dicembre 2013
 
Editoriale
Il rapporto con le banche costituisce oggi il vero nervo scoperto...
 
 
L'Intervento
Sono quattro gli strumenti, in genere poco costosi, che possono...
 
 
La continua evoluzione normativa, giurisprudenziale ed applicativa...
 
 
Ordini Territoriali
L’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili...
 
 
CNDCEC Report
Soddisfazione della Categoria per l’approvazione al Senato dell’emendamento...
 
Pagine < 1 > di 1
Articoli per pagina
© Copyright 2010  CNDCEC  - Piazza della Repubblica n. 59 - 00185 Roma - CF e P.Iva 09758941000 Tutti i diritti riservati Note legali  - Privacy
info@commercialisti.it  | consiglio.nazionale@pec.commercialistigov.it  | credits