Dettagli Documento
Comunicato stampa
Comunicati stampa
FISCO: COMMERCIALISTI, DAL PROVVEDIMENTO DI PROROGA ALTRO POSSIBILE CAOS SULLO SPESOMETRO
Ufficiostampa
Data di Aggiornamento: 26/09/2017
“Lasciare ai singoli uffici dell’Agenzia delle Entrate la decisione sull’applicabilità o meno delle sanzioni genererà ulteriore caos nella già travagliata vicenda dello spesometro”. E’ quanto affermano i due consiglieri nazionale dei commercialisti delegati alla fiscalità, Gilberto Gelosa e Maurizio Postal, commentando le indicazioni contenute nella nota diramata ieri sera, con la quale le Entrate hanno comunicato lo slittamento al 5 ottobre dei termini per l’adempimento. Rinvio che il Consiglio nazionale aveva giudicato “assolutamente insufficiente”.

Allegati:
FISCO: COMMERCIALISTI, DAL PROVVEDIMENTO DI PROROGA ALTRO POSSIBILE CAOS SULLO SPESOMETRO APRI ALLEGATO
© Copyright 2010  CNDCEC  - Piazza della Repubblica n. 59 - 00185 Roma - CF e P.Iva 09758941000 Tutti i diritti riservati Note legali  - Privacy
info@commercialisti.it  | consiglio.nazionale@pec.commercialistigov.it  | credits