Dettagli Documento
Comunicato stampa
Comunicati stampa
VISTO INFEDELE SUI 730, ELIMINATE LE IMPOSTE A CARICO DEI COMMERCIALISTI
Ufficio stampa
Data di Aggiornamento: 28/03/2019
“Con la conversione in legge del D.L. 28 gennaio 2019, n. 4 su reddito di cittadinanza e pensioni, è stato finalmente rivisto il regime sanzionatorio a carico di professionisti e CAF nei casi di visto di conformità infedele sui modelli 730, di cui il Consiglio nazionale dei commercialisti aveva prontamente denunciato la palese incostituzionalità, sin dalla sua approvazione nel 2015 in seguito all’introduzione della dichiarazione precompilata. Si tratta di un risultato importante, per il quale esprimiamo soddisfazione”. Lo afferma Il Consigliere nazionale dei commercialisti delegato alla fiscalità, Gilberto Gelosa.

Allegati:
VISTO INFEDELE SUI 730, ELIMINATE LE IMPOSTE A CARICO DEI COMMERCIALISTI APRI ALLEGATO
© Copyright 2010  CNDCEC  - Piazza della Repubblica n. 59 - 00185 Roma - CF e P.Iva 09758941000 Tutti i diritti riservati Note legali  - Privacy
info@commercialisti.it  | consiglio.nazionale@pec.commercialistigov.it  | credits